Tutti i Sabato a pranzo sara' possibile scegliere tra il menu' fisso e quello alla carta!! - Dal 21 Settembre al 31 Dicembre con la "RASSEGNA GASTRONOMICA D'AUTUNNO" - Al Giovedi' sera con "RISOTTO ALLA MILANESE CON OSSOBUCO" e al Venerdi' sera dal menu alla carta sara' disponibile la "ZUPPA DI PESCE" - E' gradita la prenotazione... STAY TUNE!!!
 
 































 
Detti Popolari





BELLI, BRUTTI, SCIOCCHI E FURBI


i gióoin i gh'àa la belésa dèl àazen
Gli adolescenti hanno la bellezza dell'asino


La belésa l'è per n'ùura, la buntà l'è per sèemper
La bellezza dura un'ora, la bontà dura per sempre


Sóta i rìs se scóont i caprìs
Sotto i riccioli si nascondono i capricci


Unestà e gentilésa i è mèi dèla belésa
Onestà e gentilezza sono meglio della bellezza


Gh'è sèen quaidöön che cùumpra a gràan cùust l'àaqua de nuèember e 'l sùul d'agùust
C'è sempre qualcuno che compra a gran gusto la pioggia a novembre e il sole in agosto


La giüstìisia e la prezòon i è fàte per i cuiòon
La giustizia e la prigione sono fatte per gli stupidi


Chèl che s'è desmentegàat el Signùur ghe la mète l sartùur
Quello che si è dimenticato il Signore ce lo mette il sarto


La dumàanda sifulìna la vàal niente né a la séera né a la matina
La domanda sciocca non vale niente né alla sera né alla mattina


Chi fa el sirugnòon, o l'è inütil vìighe ràbia
Chi continua a lamentarsi, o è furbo o è stupido


Vàal püsèe en dìit de téesta che en méter de schèena
Vale di più un dito in testa che un metro di schiena


Dèl cantàa se cugnùs l'uzéel, dèl parlàa se cugnùs el servél
Dal canto si riconosce l'uccello, dal parlare si riconosce il cervello


Léger e mìia capìi l'è tàma sparàa e ne culpìi
Leggere senza capire è come sparare senza colpire


Truàat l'erùur, töti dutùur
Trovato l'errore, tutti dottori


Gràm che te séet, bòon che te gh'èet
Cattivo che tu sia, qualcosa di buono avrai pure


À 'ndàa drìt ghe vóol mìia sièensa, a vultàa ghe vóol prüdèensa
Andare dritti è facile, per curvare occorre prudenza


Vàardel pòoch o vàardel töt, sèensa sòolt l'è sèemper bröt
Guardalo poco o guardalo tutto, se è povero è sempre brutto


Töti i àazen i gh'àa la cùa, töti i cuiòon i vóol dìi la sùa
Tutti gli asini hanno la coda e tutti gli sciocchi vogliono dire la loro opinione


Chi fà rìder le galìne, fa rìder gnàanca le vezìne
Chi fa ridere i polli non fa ridere neanche le vicine di casa


L'è füürbo tàma la vùulp d'i taulèer
È furbo come la volpe "dei tavolati"


La màader d'i cuiòon l'è sèemper pièena
La madre degli imbecilli è sempre incinta


La süpèerbia l'è fióola de l'ignuràansa
La superbia è figlia dell'ignoranza


La rezòon l'è d'i lùch
La ragione è degli stupidi

 


Osteria Degli Amici - Via Maggiore, 18 - 26025 Gradella di Pandino (CR) - Tel. 0373.90163 / 0373.90384 - Fax 0373.972686 - info@osteriadegliamici.com